LA GUERRA DEI MANGGARAI
IL COMABBTIMENTO CACI
gallery/caci (1)
gallery/caci (10)
gallery/caci (15)
gallery/caci (18)
gallery/caci (2)
gallery/caci (22)
gallery/caci (30)
gallery/caci (33)
gallery/caci (5)
gallery/caci (9)

Sull'isola Indonesiana di Flores vive la popolazione dei Manggarai ricca di cultura e tradizioni come il combattimento Caci.

 

Il Caci , è un rito di combattimento con la frusta, uno dei principali elementi dell'identità culturale dei Manggarai. La danza o il combattimento Caci è praticato da due uomini, di solito provenienti da diversi villaggi.

 

L'abbigliamento Caci, consiste in una frusta, uno scudo, una maschera ed un bastone, ed è pieno di simbolismo: la frusta dell'aggressore è fatta di rattan, con manico rivestito in pelle. Essa simboleggia il sesso maschile, l'elemento fallico, il padre , e il cielo. Lo scudo rotondo del difensore rappresenta il femminile, l'utero, e la terra. Di solito è fatto di bambù, rattan , e ricoperta di pelle di bufalo. Come suggeriscono questi significati , gli elementi maschio e femmina sono uniti quando la frusta colpisce lo scudo.

 

Le teste dei giocatori sono coperti con una maschera di legno o in pelle avvolta con un panno e pelo di capra che pende verso il basso nella parte posteriore. I due corni della maschera rappresentano la forza del bufalo d'acqua. Per una protezione aggiuntiva dai colpi di frusta, il difensore mantiene un bastone nella mano sinistra.

Successivamente indossano un “songket” tradizionale su un paio di pantaloni normali. Una cintura di campane sul fianco e una serie di campanelli legati alle caviglie creano un suono particolare. La parte superiore del corpo rimane nuda e scoperta, lasciando il guerriero esposto alle frustate .

 

Dopo un segnale di partenza il duello inizia. L'aggressore cerca di colpire il corpo del suo avversario con la frusta ma tuttavia essere colpito non significa automaticamente perdere la partita, più importante è la parte del corpo ad essere colpita nel decidere il vincitore. Un colpo in faccia o sulla testa significa perdere la partita ; un colpo sulla schiena, però, è un buon segno, una promessa che il raccolto del prossimo anno sarà prospero.

 

I ruoli di attaccante e difensore sono invertiti dopo ogni colpo di frusta, e, dopo quattro prove, un nuovo paio di avversari si prepara al combattimento. Anche se si tratta di un evento ludico, il Caci ha anche una funzione sacrificale: il sangue che viene versato dalle ferite causate dalle fruste è un'offerta agli antenati, i quali, in cambio, assicureranno la fertilità della terra.

Project M Photo: The New Photography Agency